Azienda Agricola Biodinamica Palazzo Tronconi

Benvenuti a Palazzo Tronconi, qui alle porte di Roma,nell’odierna Ciociaria, vengono coltivati gli antichi vitigni arcesi che resero famose le nostre campagne in tutto il Regno di Napoli.

Il Lecinaro e il Maturano nero (a bacca rossa), il Pampanaro, il Capolongo ed il Maturano bianco (a bacca bianca) sono coltivati in equilibrio tra cielo e terra secondo i dettami dell’agricoltura biodinamica.
Con gli occhi rivolti al firmamento ed i piedi saldi in terra, si prende spunto dalla tradizione viticola millenaria per produrre quei vini che sempre furono prodotti tra le valli di Tramonti: vini austeri e veraci come le genti che le hanno abitate, vini dai colori intensi ed ambrati come il sole che da sempre le accarezza.
Lì il lavoro dell’uomo asseconda solo il volere della natura e ne è suddito inerme: l’imperturbabilità dell’equilibrio campestre è legge sovrana.
Il suo vino nasce semplicemente dal frutto dei suoi vitigni e l’opera del contadino consiste solo nel assecondarlo in questo suo divenire, facciamo il vino ‘semplicemente’, perché semplice è il vino.
Questi non è solo un prodotto della natura ma la storia del lavoro di genti che hanno dedicato la loro vita all’amore per il territorio, trasparente così come l’animo di coloro che lo producono.
Unitevi a noi, unitevi alla nostra tradizione, alla nostra storia, ai nostri sapori, ne sarete affascinati e sedotti irrimediabilmente.
Palazzo Tronconi è lì che vi aspetta tra le sue vigne rigogliose e tra le sue vallate incontaminate.
Attardatevi pure a passeggiare tra i suoi vigneti perché in questi luoghi il tempo non ha più significato, lasciate pure a casa le vostre suppellettili industriali ed mischiatevi a noi nel lavoro di tutti i giorni, riscoprirete sensazioni assopite da anni.

Fidatevi delle nostre genti : allungate loro le mani sapranno regalarvi momenti di serenità ed ebrezza.

foto-chi-siamo-palazzotronconi